A chi è rivolto

A tutti i contribuenti IMU

Descrizione

L’ufficio per la gestione dell'IMU si occupa di:

  • Gestire l’imposta e l’informazione ai contribuenti
  • Gestire l’attività di accertamento dell’IMU/TASI mediante recupero dei fenomeni evasivi al fine di perseguire obiettivi di equità
Come fare
  • Inviare mail o contattare telefonicamente l’ufficio al fine di ricevere le informazioni di cui si necessita.
  • Trattasi di imposta in autoliquidazone. E’ possibile effettuare il calcolo del dovuto IMU utilizzando il Calcolatore IMU dell’anno in corso a cui si rimanda.
  • L'obbligo di presentare la dichiarazione IMU sorge solo nei casi in cui si siano verificate modificazioni soggettive e oggettive che danno luogo ad una diversa determinazione dell'imposta dovuta e non sono immediatamente conoscibili dal comune.
  • La dichiarazione deve essere presentata entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta (art. 1, comma 769, della legge n. 160 del 2019).
Cosa serve

E' necessario presentare:

  • Rendite catastali e dati catastali per procedere all’utilizzo del Calcolatore IMU a cui si rimanda
  • Utilizzo dei modelli ministeriali al fine della redazione e conseguente presentazione della dichiarazione IMU
Cosa si ottiene

Il servizio permette di ottenere:

  • Stampa dei modelli f24 necessari per procedere al versamento del dovuto 
  • L’adempimento dell’obbligo dichiarativo previsto dall’ art. 1, comma 769, della legge n. 160 del 2019.
Tempi e scadenze

Nessuna Scadenza

Non sono presenti scadenze per il servizio.

Costi

Il servizio è gratuito

Accedi al servizio

Clicca qui per prenotare un appuntamento:

Prenota Appuntamento

Condizioni di servizio
Contatti
Documenti

Ultimo Aggiornamento

01
Mar/24

Ultimo Aggiornamento