A chi è rivolto

Ai cittadini maggiorenni che posseggono i seguenti requisiti:

  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune (maggiore età – cittadinanza italiana – nessun precedente penale);
  • assolvimento degli obblighi scolastici.

Sono esclusi dalle funzioni di Scrutatore di seggio elettorale:  

  • i dipendenti del Ministero dell'Interno o dei Trasporti;
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio e tutti i Ministri di Culto;
  • i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali Comunali,
  • i candidati alle elezioni oggetto della votazione;
  • chi ha superato i 70 anni di età;
Descrizione

In occasione delle elezioni e dei referendum vengono create tre sezioni elettorali, dove tutti i cittadini aventi diritto, devono recarsi per esprimere il proprio voto. 

Il personale delle sezioni elettorali che svolge tutte le attività di voto è costituto da: n. 1 Presidente di Seggio, n. 1 Segretario e n. 3 o 4 Scrutatori (a seconda del tipo di elezione).

La Commissione elettorale comunale, circa 30 giorni prima di ogni consultazione elettorale, procede alla nomina degli scrutatori per ogni seggio, attingendo tra gli iscritti all'Albo di volontari a svolgere l’incarico di Scrutatore.

L’iscrizione all’Albo viene fatta a domanda dell’interessato e rimane valida finché non vengono meno i requisiti o non si chiede espressamente la cancellazione dall’Albo.

Come fare

La domanda si presenta, entro il 30 novembre di ogni anno, contattando l'Ufficio Anagrafe o accedendo al servizio digitale.

Cosa serve

Per poter presentare la domanda servono:

  • la compilazione dell’apposito modulo;
  • la copia di un documento d’identità in corso di validità.
Cosa si ottiene

L’iscrizione all’Albo degli Scrutatori di seggio.

Costi

Il servizio è gratuito.

Accedi al servizio

Clicca qui per prenotare un appuntamento:

Prenota Appuntamento

Condizioni di servizio
Contatti
Documenti
Argomenti

Ultimo Aggiornamento

28
Lug/23

Ultimo Aggiornamento