Vai direttamente al contenuto

Elenco tasti di accesso rapido:

Testata:

Menu di navigazione:

In Comune

foto news

Sostegno ai cittadini per l'abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici abitativi privati

comunicato relativo alla liquidazione
 
 
foto news

DOPO IL CONTROLLO DEL MICOLOGO SOLO FUNGHI SICURI E BUONI: Campagna per la prevenzione avvelenamento da funghi

Ispettorato micologico ASL
 
 
foto news

AVVISO CHIUSURE BIBLIOTECA: SABATO 2, 9, e 16 agosto

 
 
foto news

VENERDI' 25 LUGLIO: SAN GIACOMO Magg. Ap. - PATRONO DI PONTIDA - UFFICI COMUNALI CHIUSI

San Giacomo apostolo, Martire a Gerusalemme nel 42 d.C., fu detto il Maggiore solo per distinguerlo dall’altro Giacomo detto, appunto, il Minore.Giacomo figlio di Zebedeo e Maria Sàlome e fratello dall'apostolo Giovanni Evangelista, nacque a Betsàida. Fu presente ai principali miracoli del Signore come si legge nel Vangelo di Marco (5,37), alla Trasfigurazione di Gesù sul Tabor – si legga Matteo 17,1 - e al Getsemani alla vigilia della Passione. Pronto e impetuoso di carattere, come il fratello, con lui viene soprannominato da Gesù «Boànerghes» (figli del tuono) (Mc 3,17; Lc 9,52-56). Primo tra gli apostoli, fu martirizzato con la decapitazione in Gerusalemme verso l'anno 43/44 per ordine di Erode Agrippa. Il sepolcro contenente le sue spoglie, traslate da Gerusalemme dopo il martirio, sarebbe stato scoperto al tempo di Carlo Magno, nell’ 814. La tomba divenne méta di grandi pellegrinaggi medievali, tanto che il luogo prese il nome di Santiago (da Sancti Jacobi, in spagnolo Sant-Yago) e nel 1075 fu iniziata la costruzione della grandiosa basilica a lui dedicata. Patrono dei Pellegrini, Cavalieri, Soldati, Malattie reumatiche Etimologia: Giacomo = che segue Dio, (dall'ebraico) Emblema: Cappello da pellegrino, Conchiglia, Stendardo Martirologio Romano: Festa di san Giacomo, Apostolo, che, figlio di Zebedeo e fratello di san Giovanni evangelista, fu insieme a Pietro e Giovanni testimone della Trasfigurazione del Signore e della sua agonia. Decapitato da Erode Agrippa in prossimità della festa di Pasqua, ricevette, primo tra gli Apostoli, la corona del martirio. La Basilica di Pontida è intitolata proprio a San Giacomo ap. detto il Maggiore per desiderio di Alberto da Prezzate che, pellegrino a Santiago de Compostela, sulla tomba del Santo, gli volle dedicare l’abbazia cluniacense che fece costruire sui propri terreni accanto al Monastero, parimenti da lui voluto, per devozione verso la regola benedettina alla quale si ispirò nelle proprie scelte di vita.
 
 
foto news

ONA SGAMBADA A PUNTIDA: DOMENICA 7 settembre - con il Patrocinio della Città di Pontida

 
 
foto news

ATTIVO NUMERO VERDE PER ALLERTA METEO ED EMERGENZA CALDO - 800 002 233 - DAL 1° GIUGNO AL 31 AGOSTO - DAL LUNEDì AL VENERDI' 10.00-12.30/13.30 - 16.00

 
 
foto news

I.U.C. (IMPOSTA UNICA COMUNALE) ANNO 2014

 
 
foto news

Calamità naturali che hanno colpito la Repubblica di Serbia – raccolta fondi

si possono effettuare sul conto dell’Ambasciata della Repubblica di Serbia a Roma (IBAN: IT 86 I 02008 05120000400724321, SWIFT: UNCRITM1723, UNICREDIT BANCA
 
 
foto news

AVVISO ai FORNITORI del COMUNE di PONTIDA

 
 
foto news

Abbattimento barriere architettoniche negli edifici residenziali privati

 
 
foto news

CALENDARIO 2014_ RACCOLTA_RIFIUTI

 
 
foto news

E' attiva la Guida Turistica del MONTE CANTO per smartphone

 
 
foto news

SCEGLI OGGI: Campagna informativa per la DONAZIONE degli ORGANI

 
 
foto news

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE Il cittadino presenterà la propria dichiarazione di residenza che avrà subito effetto legale. L'Ufficiale d'Anagrafe avrà 45 giorni per verificarla.........

 
 

Footer:2

Menu di navigazione destro:

Torna all'inizio della pagina